+39 0885.4152.88 Lun-Sab
dalle 6:30 alle 13:00 dalle 16:00 alle 20:00
Frankliniella, comunemente detto tripide, è un genere di insetti appartenente alla famiglia dei Thripidae. Tra le specie appartenenti a questo genere ve ne sono alcune molto dannose per le piante da frutto, come la Frankliniella tritici e la Frankliniella occidentalis.
Flagello di tutti i coltivatori alle prese su colture orticole, fruttiferi e floricole.

I danni diretti si manifestano su tutti gli organi epigei della pianta e sono causati dalle punture degli adulti e dei giovani oltre che dalle ovideposizioni. Per deporre le uova infatti, Frankliniella occidentalis incide i tessuti vegetali tramite l'ovopositore causando suberificazioni e deformazioni dei tessuti interessati.
Sulle foglie l'attacco causa depigmentazioni argentate che tendono a necrotizzare, originando una deformazione del lembo che si accartoccia e dissecca. Tali alterazioni derivano dalla presenza di sostanze tossiche nella saliva dell'insetto.
Sui fiori si manifestano la maggior parte degli attacchi con decolorazioni sui petali con eventuale necrosi; solitamente si hanno lesioni anche sugli organi riproduttivi. Se viene punto l'ovario il fiore cade.
Sui frutti, le punture causano suberificazioni dell'epicarpo con conseguente deformazione del frutto stesso.

Prodotto efficace contro questo insetto è il Tracer 120, disponibile nel nostro magazzino.
staff Farmaexport

Contattaci

Hai dei dubbi su questa notizia? Siamo a tua disposizione puoi contattarci attraverso il modulo di contatti rapido sottostante.
Accetto
Accetto il trattamento dei dati personali in conformità del Regolamento UE 679/2016 (GDPR) in materia di Privacy.