Momentum
Condizione Fisica: GRANULI IDRODISPERSIBILI
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
500 gr
€ 0,00
Formati:
500 gr

Il prodotto è un fungicida sistemico attivo nei confronti dei ficomiceti ed in particolare contro ficomiceti della famiglia delle peronosporacee. Il suo principio attivo é caratterizzato da una notevole mobilità con sistemicità sia ascendente che discendente. L’attività del formulato é più evidente in presenza di vegetazione giovane ed in attiva crescita, permettendo, grazie alla sua sistemicità, di proteggere anche la vegetazione che si forma successivamente al trattamento.

 H319 - Provoca grave irritazione oculare
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Fosetil Alluminio puro
    80 g
  • Coformulanti q.b.
     a 100 g

Il prodotto non è compatibile con i prodotti a base di rame, di dicofol e con concimi fogliari contenenti azoto (nitrico ed ammoniacale). Non effettuare miscele con formulati oleosi che ostacolerebbero la penetrazione del prodotto nella pianta. Si consiglia inoltre di non irrorare il prodotto su colture precedentemente trattate con i suddetti formulati oleosi che ostacolerebbero la penetrazione del prodotto.

AGRUMI (ARANCIO, LIMONE, POMPELMO, LIMETTA, MANDARINO, CLEMENTINO, POMELO, BERGAMOTTO, CEDRO, TANGERINO, CHINOTTO, ARANCIO AMARO, MAPO, TANGELO):

contro Gommosi parassitaria (Phytophtora spp.), effettuare fino a 3 applicazioni fogliari per stagione, alla dose massima di 4,5 kg/ha per applicazione (300 g/hl, con volume d’acqua consigliato di 1500 litri). Il primo trattamento deve essere effettuato in primavera all’inizio della fioritura, il secondo a luglio ed il terzo a ottobre/novembre. Nel caso di piante debilitate dalla malattia, il cui apparato fogliare non è più in grado di assorbire efficientemente il prodotto, è possibile eseguire applicazioni con “pennellature” della stessa soluzione (250-300 g/hl) sulle zone infette del tronco e delle branche.

VITE:

contro Peronospora (Plasmopora viticola) in trattamenti preventivi alla dose di 250 g/hl (2,5 kg/ha). Non utilizzare volumi di acqua superiori a 1000 l/ha. Effettuare fino ad un massimo di 4 trattamenti per stagione. Iniziare gli interventi in pre-fioritura e proseguirli ad intervalli di 10-14 giorni in funzione delle condizioni climatiche e della pressione del patogeno. È opportuno utilizzare MOMENTUM in miscela con fungicidi di contatto (es. Folpet) al fine di favorire una migliore protezione dei grappoli, in particolare negli interventi successivi alla fioritura o in presenza di andamenti stagionali favorevoli allo sviluppo della malattia.

PERO:

contro gemme nere (Pseudominas syringae), 200-250 g/hl in 3 trattamenti nel periodo aprile-giugno. Non superare la dose massima di 4,5 kg/ha per singola applicazione

in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono essere inoltre osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici; qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.

SOSPENDERE I TRATTAMENTI:

 15 giorni prima della raccolta su agrumi

15 giorni prima della raccolta su pero

28 giorni prima della raccolta su vite