Nimrod 250 EW
Marca: Adama
Condizione Fisica: Liquido
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Kg
€ 25,00
Formati:
1 Kg

• Antioidico specifico caratterizzato da azione preventiva, curativa ed eradicante.
 • Si consiglia di bagnare adeguatamente e di impiegare la dose più alta nel caso di forte infestazione.
 • NIMROD® 250 EW è compatibile con la maggior parte degli insetticidi e fungicidi impiegati in orticoltura e frutticoltura, anche con olio bianco.
 • Può risultare fitotossico per le cv. di Melo Gravensteiner e Idared. Su Melo, dopo la fioritura, per le varietà sensibili alla rugginosità, verificare la selettività su piccola scala.

 

NIMROD® 250 EW è un fungicida specifico contro l'oidio. Ha azione preventiva e curativa. Si diffonde entro la lamina fogliare irrorata, verso l'apice e i margini. L'assorbimento dei depositi del prodotto presenti sui germogli in accrescimento concorre alla difesa delle nuove foglie che si sviluppano su di essi. Il prodotto è impiegabile sia in serra che in pieno campo.

 

 

 H410 - Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata
 H317 - Può provocare una reazione allergica della pelle
 H351 - Sospettato di provocare il cancro
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Bupirimate puro 
    23.8(250 g/l)
  • Coformulanti q.b.
    a 100 g

Melo: contro Podosphaera leucotricha, intervenire in modo preventivo con 60- mL/hL di prodotto, ogni 10 giorni, dallo stadio di prefioritura fino a maturazione. Vite da vino e da tavola: contro Uncinola necator, intervenire in modo preventivo con 100 mL/hL di prodotto, ogni 10 giorni, da inizio germogliamento a maturazione.

 

Pesco, Albicocco e Nettarino: contro Sphaerotheca pannosa, intervenire in modo preventivo con 100 mL/hL di prodotto, ogni 10 giorni, dallo stadio di piena fioritura fino a maturazione.

 

Fragola: contro Sphaerotheca macularis, intervenire in modo preventivo, ogni 10giorni, dallo stadio di prima foglia vera fino a maturazione.

 

Cetriolo, Cetriolino, Zucchini: contro Podosphaera fusca e Erysiphe cichoracearum, intervenire in modo preventivo, ogni 10 giorni, dallo stadio di 3 foglie vere fino a maturazione.

 

Melone, Cocomero e Zucca: contro Podosphaera fusca e Erysiphe cichoracearum, intervenire in modo preventivo, ogni 10 giorni, dallo stadio di 2 foglie vere fino a maturazione.

 

Pomodoro, Melanzana e Peperone: contro Leveillula taurica, intervenire in modo preventivo, ogni 10-12 giorni, dallo stadio di 2 foglie vere fino a maturazione.

 

Radicchio: contro Erysiphe cichoracearum e Golovynomices cichoracearum, impiegare in modo preventivo, dallo stadio di 2 foglie vere fino a maturazione.

 

Rosa e Lauroceraso: contro Sphaerotheca pannosa, impiegare in modo preventivo con 150-300 mL/hL di prodotto, ogni 7-10 giorni, dallo stadio di prime foglie separate fino allo stadio di fine caduta foglie.

 

In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.