Goal 480 SC
Condizione Fisica: Sospensione Concentrata
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
0.500 Lt
€ 0,00
5 Lt
€ 0,00
Formati:
0.500 Lt
5 Lt

Oxifluorfen (p.a. del goal 480 SC) e` un erbicida appartenente alla famiglia chimica dei difeniletri. La sua azione si manifesta con la rottura delle membrane cellulari.
GOAL 480 SC è un erbicida selettivo in sospensione concentrata a base di oxyfluorfen per il diserbo di agrumi, olivo e girasole. Oxyfluorfen è un principio attivo appartenente alla famiglia chimica dei Nitrodifenileteri che possiede un meccanismo d’azione che inibisce l’attività della protoporfirinogenoossidasi (PPO): appartiene al gruppo “E”, secondo la classificazione del HRAC. GOAL 480 SC in pre-emergenza, post-emergenza precoce, alle dosi d’impiego indicate, è efficace nei confronti d’infestanti dicotiledoni annuali e perenni.

 H410 - Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Oxifluorfen puro
    g 40.68 (= 480 g/l)
  • Coformulanti q.b.
    a 100 g

Immettere nel serbatoio dell’irroratrice metà dell’acqua che s’intende distribuire, aggiungere la dose prevista di GOAL 480 SC, attivare l’agitazione e in seguito portare al volume d’acqua desiderato. La miscela va mantenuta in costante agitazione per tutta la durata del trattamento e anche durante eventuali fermate. Non lasciare la miscela nel serbatoio più del tempo necessario per la distribuzione. Usare attrezzatura munita di agitatore ed operante a bassa pressione (1,5-5,0 bar).

Su tutte le colture indicate, il prodotto può essere impiegato una sola volta a stagione. Piogge violente successive all’applicazione nella fase di emergenza della coltura potrebbero causare temporanei sintomi fitotossici sulle prime foglie senza alcun effetto per l’esito della coltivazione. Per l’olivo e gli agrumi, impiegare Goal 480 SC, a partire dal quarto anno d’impianto.

Infestanti sensibili: Amaranto comune (Amaranthus retroflexus), Amaranto blitoide (Amaranthus blitoides), Saeppola canade (Coniza canadensis), Vilucchio comune (Convolvulus arvensis), Ruchetta (Diplotaxis virgata), Saeppola di Buenos Aires (Erigeron bonariensis), ), Becco di grù malvaceo (Erodium malacoides), Euforbia (Euphorbia chipensis), Eliotropio (Heliotropium sp.), Erba ruota (Lamium amplexicaule), Falsa ortica (Lamium sp.), Malva domestica (Malva neglecta), Malva (Malva sp.), , Aspraggine volgare (Picris echioides), Poligono persicaria (Polygonum persicaria), Porcellana comune (Portulaca oleracea), Ravanello selvatico (Rhaphanus raphanistrum), Senape selvatica (Sinapis arvensis), Grespino dei campi (Sonchus arvensis), Grespino comune (Sonchus oleraceus), Tribolo comune (Tribulus terrestris), Ortica (Urtica urens). Infestanti moderatamente sensibili:, Farinello (Chenopodium album), Ruchetta violacea (Diplotaxis erucoides), Acetosella (Oxalis acetosella), , Erba morella (Solanum nigrum). Sulle infestanti GOAL 480 SC agisce per contatto e la sua efficacia e persistenza sono esaltate durante il periodo autunnale-primaverile. Curare la completa bagnatura della fascia di terreno trattata e delle infestanti adottando, a seconda del caso, volumi di applicazione equivalenti da 200 a 500 litri di acqua per ettaro di superficie effettivamente trattata per le colture arboree e 200-250 litri di acqua a ettaro per il girasole.
 

AGRUMI (pompelmo, arancio, limone, limette, mandarino, shaddoc, pomelo, sweeties, tangelo, ugli e altri ibridi, bergamotto, arance amare, chinotto e altri ibridi, cedro, mano di Budda, clementine, tangerini, mineola e altri ibridi, tangor): Impiegare esclusivamente in bande sottochioma lungo i filari con attrezzature schermate da novembre a giugno.
 Pre-emergenza, post-emergenza precoce delle infestanti: I migliori risultati si ottengono intervenendo su terreno libero da infestanti o con infestanti ai primi stadi di sviluppo. Dosi: 0,3 L/ha di superficie effettivamente trattata in 200-500 litri di acqua a ettaro.
 

OLIVO da tavola: Impiegare esclusivamente in bande sottochioma lungo i filari con attrezzature schermate da novembre a febbraio. Pre-emergenza e post-emergenza precoce delle infestanti: I migliori risultati si ottengono intervenendo su terreno libero da infestanti o con infestanti ai primi stadi di sviluppo.
Dosi: 0.3 L/ha di superficie effettivamente trattata in 200-500 litri di acqua a ettaro.

Per l’olivo e gli agrumi, impiegare GOAL 480 SC, a partire dal quarto anno d’impianto. Distribuire il prodotto preferibilmente durante il periodo di dormienza (fino a 20 giorni prima dell’inizio del germogliamento). In caso di applicazioni congiunte di GOAL 480 SC con erbicidi sistemici non superare il dosaggio di 0,3 L/ha di superficie effettivamente trattata. Evitare di impiegare GOAL 480 SC da solo e/o in miscela ad altri erbicidi sistemici durante la fase di fioritura e allegagione e su colture non in perfetto stato vegetativo a causa di malattie, parassiti o condizioni ambientali o del terreno avverse. 

GOAL 480 SC può essere impiegato in pre-emergenza della coltura alla dose di 0,3 L/ha in 200-250 litri di acqua ad ettaro.