Ergostim Xl
Condizione Fisica: Liquido (concentrato) solubile in acqua
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Lt
€ 0,00
Formati:
1 Lt

Ergostim XL è un bioattivatore fisiologico costituito dalla miscela di ATCA (acido N-acetiltiazolidin-4-carbossilico) + ATC (acido tiazolidin carbossilico), che attraverso una sinergia di effetti rafforza i meccanimi naturali di risposta agli stress, principalmente attraverso un incremento di prolina e cisteina nei tessuti vegetali. Applicato sulle colture, il prodotto riduce i fenomeni di senescenza, svolge un’attività stimolante equilibrata sull’accrescimento vegetativo, sull’allegagione e sull’ingrossamento dei frutti.

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • AATC (acido N-acetiltiazolidin-4-carbossilico) 
    2.5 %
  • ATC (acido tiazolidin-carbossilico) 
     2.5 %

Il prodotto si impiega sia in trattamenti fogliari con irroratrici a volume normale sulle colture di seguito riportate che in fertirrigazione sulle orticole in serra.

VITE DA VINO: 50 ml/hl (0,5 lt/ha): effettuare 2-4 trattamenti intervenendo in relazione all’obiettivo da ottenere ogni 8-12 giorni:
- a inizio fioritura e a fine fioritura per diminuire l’acinellatura
- a acini grano di pepe per uniformare l’ingrossamento degli acini
- a inizio invaiatura e dopo 10 giorni per migliorare la maturazione e il grado zuccherino.

UVA DA TAVOLA: 50-100 ml/hl (1 lt/ha), effettuando 2 trattamenti:
- nella fase di post-allegagione (grano di pepe) per aumentare la dimensione degli acini;
- nella fase di accrescimento acini/invaiatura, per aumentare colorazione e grado zuccherino.

CLEMENTINE: 100 ml/hl, effettuare 3 trattamenti: inizio fioritura, fine fioritura, frutticino allegato, per ottenere una migliore allegagione e ingrossamento dei frutti.

ACTINIDIA: 70-100 ml/hl, effettuare 3-4 trattamenti: dalla caduta dei petali ogni 8-10 giorni per l’allungamento ed ingrossamento dei frutti.

MELO E PERO: 50-100 ml/hl, effettuare 3-4 trattamenti: bottone rosa/inizio foritura e da caduta petali ogni 8-10 giorni; effettuare bagnatura completa e uniforme.

PESCO, SUSINO, ALBICOCCO e CILIEGIO: 50-100 ml/hl. Effettuare 2-3 trattamenti:
inizio fioritura e da caduta petali, ogni 8-10 giorni effettuare bagnatura completa e uniforme.

FRAGOLA: 50 ml/hl (0,5 lt/ha). Effettuare 2-3 trattamenti: da inizio risveglio vegetativo alle prime fasi di fioritura intervenendo ogni 8-10 giorni.

OLIVO: 50-100 ml/hl. Effettuare 3-4 trattamenti:
- prefioritura (mignola verde): migliora l’allegagione;
- frutticino con diametro pisello: diminuisce la cascola e contribuisce all’ingrossamento del frutto;
- invaiatura: migliora la resa in olio.

NOCCIOLO: 50-100 ml/hl per 3 trattamenti: a frutticino formato; frutticino ingrossato;
inizio maturazione del frutto.

POMODORO E PEPERONE: 50-70 ml/hl. Effettuare 4-5 trattamenti ogni 8-10 giorni: da prefioritura/fioritura del primo palco, fino alle prime fasi della maturazione, per favorire allegagione, ingrossamento e colorazione dei frutti.

MELONE, ZUCCHINO: 50-70 ml/hl. Effettuare 5-6 trattamenti: da prefioritura / fioritura del primo palco, fino alle prime fasi della maturazione, per favorire allegagione, ingrossamento e colorazione dei frutti.

PATATA: 50-70 ml/hl, (0,5 lt/ha). Effettuare 2-3 interventi: piante alte 15 cm, per superare eventuali situazioni di stress; inizio formazione tuberi, per favorirne l’ingrossamento; dopo 15 gg, per conseguire una pezzatura uniforme. In caso di stress:100 ml/hl (1 lt/ha).

CARCIOFO: 50-100 ml/hl (0,5/1 litri/ha). Effettuare 2-3 trattamenti a partire dalla differenzazione dei primi capolini ogni 10-12 giorni per favorire la produzione e durante il ciclo produttivo, al verificarsi di situazioni di stress. Subito dopo una gelata, l’impiego di ERGOSTIM XL consente alla pianta una pronta ripresa.

FAGIOLO, FAGIOLINO: 50 ml/hl (0,5 lt/ha). Effettuare 3-4 trattamenti a partire da: pianta con 5-6 foglie a intervallo di 10-12 giorni.
1-2 trattamenti dopo una situazione di stress 50 ml/hl (0,5 lt/ha).

SPINACIO, LATTUGA: 50-100 ml/hl (0,5-1 lt/ha). Effettuare 2 trattamenti, dopo il trapianto (o pianta a 5-6 foglie) e dopo 10-12 giorni.

ORTICOLE IN SERRA: il prodotto si applica in fertirrigazione alla dose di 0,3-0,5 l per 1000 mq, effettuando 3-4 applicazioni. Per via fogliare a 50 ml/hl nelle stesse fasi sopra descritte per ogni coltura.

RISO: 0,5-1lt/ha in relazione all’entità dello stress. Intervenire in levata e inizio spigatura oppure in trattamento unico a inizio spigatura.

FRUMENTO TENERO, DURO e ORZO: 0,5-1 lt/ettaro in relazione all’entità dello stress. Intervenire in accestimento/levata e spigatura oppure con trattamento unico a inizio spigatura.

Miscibile con la maggior parte degli agrofarmaci, compresi rame e zolfo. Non miscelare con: oli minerali, prodotti fortemente alcalini o fortemente acidi.

ERGOSTIM XL è miscibile con la maggior parte degli agrofarmaci, compresi rame e zolfo. Non miscelare con: oli minerali, prodotti fortemente alcalini o fortemente acidi. Nel caso di miscele con diserbanti che per il funzionamento richiedono l’impiego di coadiuvanti è indispensabile consultare preventivamente il personale tecnico. Nel caso di nuove associazioni effettuare saggi preliminari prima di estendere l’applicazione all’intera superficie.

Il prodotto si impiega sia in trattamenti fogliari con irroratrici a volume normale che in fertirrigazione sulle orticole in serra.