REGALIS PLUS
Marca: Basf
Condizione Fisica: Granuli idrodispersibili
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1.5 Kg
€ 137,50
Formati:
1.5 Kg

Il Calcio-Proesadione, principio attivo di REGALIS PLUS, inibisce alcuni passaggi specifici del processo di biosintesi delle gibberelline, per cui induce una minore crescita longitudinale dei getti delle piante trattate. Inoltre tale sostanza, agendo anche sul metabolismo dei fenilpropanoidi e dunque sulla biosintesi dei fenoli, induce nella pianta una resistenza al colpo di fuoco batterico (agente causale: Erwinia amylovora) in particolare, tramite stimolazione delle difese della pianta stessa. La nuova formulazione che caratterizza REGALIS PLUS, in virtù dell’aggiunta di un nuovo coadiuvante, consente l’assorbimento da parte della pianta di una maggiore quantità di sostanza attiva, indipendentemente dalla durezza dell’acqua usata per la preparazione della soluzione da distribuire.

 H317 - Può provocare una reazione allergica cutanea
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Calcio-Proesadione
    g 10
  • Coformulanti q.b.
    a g 100

Come per tutti i fitoregolatori, anche per Regalis Plus è spesso necessario un approccio “personalizzato”, quindi il più adattato possibile al frutteto oggetto dell’ applicazione. Infatti, dosi, numero di trattamenti, epoche di impiego possono variare da frutteto a frutteto e anche da anno ad anno. Tutto ciò perchè la fisiologia della pianta è influenzata da molti fattori, quindi le applicazioni di Regalis Plus ne devono tenere conto. Detto ciò, l’ampia esperienza maturata in campo ci permette di dire con certezza che i tecnici ed i frutticoltori hanno raggiunto livelli di conoscenza tali da poter gestire al meglio le applicazioni di Regalis Plus in tutte le possibili situazioni.

REGALIS PLUS non deve essere miscelato con concimi fogliari contenenti calcio, si sconsiglia altresì la miscela con prodotti contenenti dodina. REGALIS PLUS non deve inoltre essere miscelato con gibberelline. Lasciar trascorrere almeno 1 giorno prima di impiegare queste ultime. In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta. Non rientrare nell’area trattata finchè la vegetazione non sia completamente asciutta.

Come regolatore di crescita, REGALIS PLUS va dosato in funzione della capacità di crescita delle piante, che a sua volta dipende da diversi fattori tra cui: la varietà, il portinnesto, l'età delle piante, il numero di frutticini allegati, il luogo in generale (posizione geografica, disponibilità idrica e nutritiva, ecc.). Il prodotto deve essere impiegato preservando l’equilibrio produttivo delle piante. Per questo si raccomanda di non trattare nel periodo critico per la differenziazione delle gemme per l’anno successivo.
 MELO, PERO Per la regolazione dello sviluppo vegetativo, si raccomanda una dose stagionale di REGALIS PLUS pari a 2,5 kg/ha in un’unica applicazione oppure di 3 kg/ha in caso di applicazioni frazionate. Comunque non superare mai la dose massima di 3 kg/ha all’anno. Per la lotta al colpo di fuoco devono essere eseguite due applicazioni a stagione di 1,25 kg/ha ciascuna nel caso del melo e di 1,5 kg/ha ciascuna nel caso del pero. Epoca d’impiego: si raccomanda l’uso di REGALIS PLUS durante la fioritura e/o lo sviluppo dei frutti, così come specificato nella tabella sottostante.

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del prodotto. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante alle persone e agli animali. Non applicare con mezzi aerei. Per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso. Operare in assenza di vento. Da non vendersi sfuso. Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell'ambiente. Il contenitore non può essere riutilizzato.