Ares 25 Wg
Condizione Fisica: Granuli disperdibili in acqua
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Kg
€ 0,00
Formati:
1 Kg

Fungicida sistemico per pomacee (melo, pero), drupacee (pesco e nettarino, albicocco susino), vite da vino, cereali (grano ed orzo) e tappeti erbosi

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Tebuconazolo puro
    25 g
  • Coformulanti q.b.
    a 100 g

Pomacee (melo e pero)

Avversità controllata:
Ticchiolatura (Venturia inaequalis)

Intervallo di sicurezza:
60 gg

Dosi:
0,05% (50 g/hl di acqua - max 800 g/ha)

Modalità d'impiego:
in miscela con fungicidi di copertura (es.: dodina, captano, propineb, mancozeb, diclofluanide). Intervenire con trattamenti preventivi ogni 6-8 giorni fino alla fase di frutto noce e successivamente ogni 10-15 giorni, oppure curativamente entro 72- 96 ore dall'inizio dell'infezione.

Avversità controllata:
Mal bianco del melo (Podosphaera leucotricha).

Intervallo di sicurezza:
60 gg
Dosi:
0,05-0,08% (50-80 g/hl di acqua - max 800-1000 g/ha)
 Avversità controllata:
Maculatura bruna del pero (Stemphylium vesicarium)
Intervallo di sicurezza:
60 gg
Dosi:
0,08% (80 g/hl di acqua - max 1000 g/ha)
 
Modalità d'impiego:
Interrompere le applicazioni quando il diametro dei frutti ha raggiunto la dimensione di 3,5/4 cm (BBCH75).

Drupacee (albicocco, pesco, nettarino, susino)

Avversità controllataMuffa grigia (Botrytis cinerea), Moniliosi (Monilia fructigena)Intervallo di sicurezza: 7 gg

Dosi:

0,05 - 0,08% (50-80 g/hl di acqua - max 1000 g/ha)

Modalità d'impiego:

1-2 trattamenti a cavallo della fioritura. 1-2 trattamenti in pre-raccolta a distanza di 7 giorni.

Avversità controllata:

Mal bianco (Sphaerotheca pannosa)Intervallo di sicurezza: 7 gg

Dosi:

0,05 - 0,08% (50-80 g/hl di acqua - max 1000 g/ha)

Avversità controllata:

Ruggine delle drupacee (Tranzschelia pruni spinosa)

Intervallo di sicurezza:

7 gg

Dosi:

0,05% (50 g/hl di acqua - max 750 g/ha)

Modalità d'impiego:

1 o 2 trattamenti preventivi o alla comparsa dei primi sintomi della malattia.

Per pesco, nettarino e albicocco intervenire due volte sole dopo la scamiciatura.

Vite da vino

Avversità controllata

Oidio della vite (Uncinula necator)Intervallo di sicurezza: 30 gg

Dosi:

0,04% (40 g/hl di acqua - max 400 g/ha)

Modalità d'impiego:

Ogni 10-14 gg in miscela o in alternanza con prodotti a diverso meccanismo d'azione (es: dinocap, zolfo bagnabile, zolfo in polvere).

Cereali (grano, orzo)

Avversità controllata:

Mal del piede (Ophiobolus graminis), Mal del piede (Pseudocercosporella herpotrichoides)Intervallo di sicurezza: grano 35 gg, orzo 30 gg

Dosi:

250 g/hl d'acqua (max 1000 g/ha)

Modalità d'impiego:

In fase di accestimento-levata.

Avversità controllata:

Oidio dei cereali (Erysiphe graminis), Ruggine dei cereali (Puccinia), Elmintosporiosi (Pyrenophora teres), Rincosporiosi (Rhynchosporium secalis)Intervallo di sicurezza: grano 35 gg, orzo 30 gg

Dosi:

250 g/hl d'acqua (max 1000 g/ha)

Modalità d'impiego:

In fase di inizio levata-spigatura.

Avversità controllata:

Fusariosi della spiga (Fusarium)Intervallo di sicurezza: grano 35 gg, orzo 30 gg

Dosi:

250 g/hl d'acqua (max 1000 g/ha)

Modalità d'impiego:

In fase di piena fioritura.

Avversità controllata:

Septoriosi del frumento (Septoria tritici)Intervallo di sicurezza: grano 35 gg, orzo 30 gg

Dosi:

250 g/hl d'acqua (max 1000 g/ha)

Modalità d'impiego:

In fase di inizio levata-spigatura.

Tappeti erbosi

Avversità controllata:

NULL (Microdochium nivale), Rizoctoniosi (Rhizoctonia solani), Marciume bruno (Sclerotinia homeocarpa)Intervallo di sicurezza: undefined

Dosi:

250 g/hl d'acqua (max 1500-2000 g/ha)

Modalità d'impiego:

Intervenire alla comparsa dei primi sintomi e successivamente 10-20 giorni dopo in funzione dell’andamento epidemico. In caso d’impiego su tappeti erbosi è obbligatorio segnalare con appositi cartelli il divieto di accesso nell’area trattata, mantenendo tale divieto per 48 ore dopo l’applicazione.

Ares 25 WG può essere miscelato con fungicidi o insetticidi a reazione neutra.

 

Numero massimo trattamenti: Pomacee max 3 trattamenti - Drupacee max 3 trattamenti (Susino max 2) - Vite da vino max 3 trattamenti - Grano max 2 trattamenti - Tappeti erbosi max 2 trattamenti - Orzo max 1 trattamento. Le dosi si riferiscono all'impiego con pompe a volume normale.