Clortosip 500 Sc
Marca: Sipcam
Condizione Fisica: Sospensione concentrata
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Lt
€ 21,45
Formati:
1 Lt

CLORTOSIP 500 SC è un fungicida di contatto ad ampio spettro di azione, soluzione indispensabile per il controllo di septoriosi dei cereali e cercosporiosi della barbabietola da zucchero e la gestione delle resistenze

Indicato per le seguenti malattie
 H410 - Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
 H335 - Può irritare le vie respiratorie
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Clorotalonil 
    40.00% (= 500
  • Coformulanti q.b.
    00 g/L)

Non è miscibile con le miscele alcaline come Poltiglia Bordolese, Polisolfuri ed oli. Dopo un trattamento con olio il prodotto può essere impiegato dopo almeno tre settimane.
Avvertenza: in caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione, informare il medico della miscelazione compiuta.

Frumento, triticale: contro Septoria (Septoria tritici, Septoria nodorum, etc.), Ruggine (Puccinia striiformis, Puccinia recondita, etc.) alla dose di 2 L/ha e per applicazione. Effettuare i trattamenti dallo stadio di inizio levata, fino ad inizio della emissione delle antere, in funzione della presenza e pressione dei patogeni. E’ consentito un massimo di 2 applicazioni/anno.
Barbabietola da zucchero: contro Cercospora (Cercospora beticola).
Impiegare il prodotto con modalità preventive o dalla comparsa delle prime macchie, ripetere a distanza di 15-20 giorni.
Dosi di impiego: 2 L/ha per applicazioni da solo.
1,5 L/ha in miscela con prodotti a diversa modalità di azione.
Sono consentite un massimo di 2 applicazioni/anno.

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta; Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato; Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali; Non applicare con i mezzi aerei; Per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso; Operare in assenza di vento; Da non vendersi sfuso; Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente; Il contenitore non può essere riutilizzato; Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti.