Piretro Verde
Prodotto biologico
Marca: Copyr
Condizione Fisica: Liquido
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
0.500
€ 0,00
Formati:
0.500

Insetticida liquido concentrato emulsionabile a base di Piretro naturale PIRETRO VERDE è un insetticida a base di solo Piretro naturale in supporto liquido di origine vegetale e può essere impiegato su moltissime colture agrarie in qualsiasi stagione. PIRETRO VERDE è un insetticida di contatto che agisce rapidamente contro i parassiti delle orticole, frutticole e floricole, quali Afidi, Aleurodidi (Mosca Bianca), Metcalfa, Psille, Cocciniglie, Tignole, Cavolaia, Tripidi, Tentredini, Criocera dell’asparago, Moscerino del pomodoro, Dorifora della patata e della melanzana, nonché contro gli insetti defogliatori della vegetazione, come Ifantria americana e Galerucella luteola o succhiatori come Corythuca ciliata.

 H410 - Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata.
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Piretrine pure
    2.00 g/ 100 g (= 18.61 g/l)
  • Coformulanti
    a g 100

FRUTTICOLE Drupacee (susine, ciliegie, albicocche, pesche, prugne) contro Afidi, Tentredini, Tripidi: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Pomacee (mele, pere, cotogne) contro Afidi (all’inizio dell’infestazione) compreso Afide grigio del melo (in prefioritura), Tripidi, Antonomo, Psilla (prima della melata), Tentredini, Minatori (adulti) compreso Minatore delle foglie del melo, Tingide del pero: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Agrumi (pompelmi, limoni, mandarini, arance) contro Afidi, Formica argentina, Aleurodidi (adulti): ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Olivo contro Cocciniglie, Tripidi: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Frutta a guscio (Mandorle e Nocciole) contro Pentatomidi (o cimici verdi), Afidi (all’inizio dell’infestazione), Tingide del mandorlo: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Vite contro Tignola dell’uva e della vite, Cicaline, Scafoideo della vite: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Fragola contro Afidi, Psille: ml 140-160/hl d’acqua; Melograno contro Afidi, Cocciniglie, Tignole: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Fico contro Cicaline, Psilla, Cocciniglie, Tignole: ml 140-160/hl d’acqua; Metcalfa: 200 ml/hl d’acqua; Lampone e mora: Anthonomus rubi: 160 ml/hl d’acqua (da 1 a 3 trattamenti in dipendenza dell’entità dell’infestazione).
 

ORTICOLE (esclusi i funghi) Carciofo, Fagiolo, Lattughe e altre insalate comprese le brassicacee in pieno campo, Fava, Cipolla, Carota, Cavolo contro Afidi: ml 140-160/hl d’acqua; Cavolo contro Cavolaia: ml 160-200/hl d’acqua; Pomodoro contro Moscerino bianco (adulti): ml 160/hl d’acqua; Asparago contro Criocera: ml 140-160/hl d’acqua; Melanzana, Patata contro Dorifora: ml 160-200/hl d’acqua; Tabacco contro Aleurodidi (Mosca Bianca), Afidi: ml 140-160/hl d’acqua; •

FLORICOLE IN PIENO CAMPO Crisantemo, Garofano, Rosa contro Afidi, Aleurodidi, Tentredini: ml 140-160/hl d’acqua;
 

FLOREALI E ORNAMENTALI contro Cicaline, Afidi, Aleurodidi, Tripidi, Tingidi (Corythuca ciliata), Coleotteri e Lepidotteri defogliatori: ml 140-160/hl d’acqua (nel caso di larve di Ifantria al di sopra di 2 cm: ml 250/hl d’acqua); I trattamenti vanno effettuati alla prima comparsa dei parassiti, possibilmente la sera e comunque nelle ore più fresche della giornata. Utilizzare volumi d’acqua e pressioni adeguate per ottenere una buona copertura della coltura. Curare in modo particolare la pagina inferiore  delle  foglie  nel  caso  di  Aleurodidi  (Mosca  Bianca),  Tripidi  e Tingidi
(Corythuca ciliata).

 

PIRETRO VERDE compatibile con fertilizzanti fogliari. Non è miscelabile con la poltiglia bordolese.

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali. non applicare con i mezzi aerei. per evitare rischi per l’uomo e per l’ambiente seguire le istruzioni per l’uso. operare in assenza di vento. da non vendersi sfuso. smaltire le confezioni secondo le norme vigenti. il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente. il contenitore non puo’ essere riutilizzato.