TRIGARD 75 WP
Marca: Syngenta
Condizione Fisica: polvere bagnabile
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Kg
€ 0,00
250 g
€ 0,00
Formati:
1 Kg
250 g

TRIGARD 75 WP è un insetticida in polvere bagnabile a base di ciromazina, sistemico, altamente attivo contro le larve di ditteri, per le colture floreali/ornamentali e alcune ortive.

Attività biologica e modo d’azione

L’attività del TRIGARD 75 WP si esplica in modo particolare contro i minatori dei generi Liriomyza e Phytomyza che colpiscono le piante ortive e floreali in serra. TRIGARD 75 WP è un insetticida regolatore di crescita con effetto inibitorio sullo sviluppo delle larve dei ditteri e con azione prolungata. TRIGARD 75 WP applicato sulle foglie penetra rapidamente nei tessuti fogliari ove agisce sulle larve minatrici. TRIGARD 75 WP è compatibile con la presenza e l’impiego di insetti ausiliari naturali o introdotti, utilizzati nei piani di lotta integrata.

Indicato per le seguenti malattie
 H410 – Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • ciromazina pura
    g 75
  • coformulanti q.b.
    a 100 g

TRIGARD 75 WP è indicato per il controllo dei generi Liriomyza e Phytomyza in serra sulle seguenti colture: pomodoro, melanzana, peperone, cetriolo, cetriolino, melone, cocomero, zucca, zucchino, floreali e ornamentali. I trattamenti fogliari si iniziano alla comparsa delle primissime mine. A seconda della necessità, si ripete il trattamento alla distanza di 7-14 giorni. Impiegare volumi d’acqua compresi tra 200 e 1500 l/ha.

N.B.: l’indicazione della dose per ettolitro si riferisce al volume d’acqua di riferimento di 1000 l/ha. Indipendentemente dai volumi di acqua impiegati per la distribuzione si raccomanda di rispettare la dose massima per ettaro di 400 g/ha.

ORTICOLE:
pomodoro, melanzana, peperone, cetriolo, cetriolino, melone,cocomero, zucca, zucchino

Parassiti :  Liriomyza spp., Phytomyza spp.
Dose: g/l 20-40 
Dose massima: 400 g/Ha

Max 2 applicazioni a distanza di 1 settimana

Floreali/ Ornamentali
Parassiti :  Liriomyza spp., Phytomyza spp.
Dose: g/l 20-40 
Dose massima: 400 g/Ha

Max 2 applicazioni a distanza di 1 settimana

Sospendere i trattamenti 3 giorni prima del raccolto delle colture orticole