LUMAX
Marca: Syngenta
Condizione Fisica: Liquido
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
5
20
Formati:
5
20

Erbicida selettivo di pre- e post-emergenza precoce per il mais Emulsione sospendibile

LUMAX è un erbicida selettivo di pre emergenza e di post emergenza precoce del mais attivo contro graminacee e dicotiledoni. Agisce per assorbimento attraverso il coleoptile e l’ipocotile, assorbimento radicale e fogliare.

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • 100 g di prodotto contengono
  • mesotrione puro 
    g 3
  • S-metolachlor puro
    39
  • Terbutilazina pura
    16
  • Coformulanti q.b.a
    9

INFESTANTI SENSIBILI

Cencio molle (Abutilon theophrasti), Acalifa (Acalypha virginica), Amaranto (Amaranthus sp), Visnaga maggiore (Ammi majus), Forbicina (Bidens tripartita), Borsa pastore comune (Capsella bursa-pastoris), Farinaccio (Chenopodium album), Digitaria (Digitaria sanguinalis), Giavone comune (Echinochloa crus-galli), Stramonio (Datura stramonium), Fumaria comune (Fumaria officinalis), Galinsoga (Galinsoga parviflora), Camomilla comune (Matricaria chamomilla), Giavone americano (Panicum dichotomiflorum), Papavero comune (Papaver rhoeas), Correggiola (Polygonum aviculare), Convolvolo (Polygonum convolvulus), Poligono nodoso (Polygonum lapathifolium), Persicaria (Polygonum persicaria) e Erba porcellana (Portulaca oleracea), Senecione comune (Senecio vulgaris), Setaria (Setaria viridis), Zucchino selvatico (Sicyos angulatus), Erba Morella (Solanum nigrum), Stellaria (Stellaria media), Nappola italiana (Xanthium strumarium).

INFESTANTI MEDIAMENTE SENSIBILI:

Sorghetta da seme (Sorghum halepense originato da seme)

Eseguire le applicazioni di pre-emergenza su terreno di preferenza già umido o che verrà bagnato entro le prime due settimane dal trattamento da piogge o irrigazioni. Le eventuali sarchiature eseguite dopo il trattamento devono essere molto superficiali per non portare in superficie terreno con semi non contenente l’erbicida.

 Il trattamento, se effettuato in post emergenza della coltura, deve essere eseguito con mais in buono stato vegetativo: non applicare il prodotto su colture danneggiate da attacchi parassitari o sofferenti per il freddo, ristagni d'acqua, siccità.

 Prima di applicare sulle linee pure di mais, da solo o in miscela con altri prodotti, eseguire prove di selettività su alcune piante prima di estendere l’applicazione sull’intero appezzamento. Non impiegare su linee pure utilizzate per la produzione di Mais dolce

 Post-emergenza precoce: i geoinsetticidi a base di terbufos e forate, distribuiti in precedenza all’applicazione di Lumax, possono interferire con il normale sviluppo del mais, così come si possono verificare interazioni con insetticidi carbammati e fosforganici utilizzati in miscela con Lumax.

 Versare direttamente il prodotto nella botte già parzialmente riempita di acqua o nel serbatoio di premiscelazione dell'attrezzatura. Portare quindi il liquido di irrorazione al volume stabilito mantenendo sempre in funzione l'agitatore. Non conservare nella botte la soluzione pronta per il trattamento (es. durante la notte).

 Durante il trattamento evitare sovrapposizioni di prodotto.

 Al termine della applicazione di Lumax è necessario lavare accuratamente l'attrezzatura con una soluzione di acqua ed idoneo detergente.

 In caso di miscela con altri formulati, deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione, informare il medico della miscelazione compiuta.

 Nel caso di forzata risemina, è possibile riseminare mais.