Vivendi 100
Marca: UPL
Condizione Fisica: Liquido solubile
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Lt
Formati:
1 Lt

VIVENDI 100 è un erbicida di post-emergenza a base di clopiralid, ad azione sistemica acropeta, attivo sia per assorbimento fogliare che radicale sulle principali infestanti a foglia larga. 
VIVENDI 100 esplica le sue massime potenzialità intervenendo nei primi stadi di sviluppo delle infestanti. 

Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • Clopyril puro
     
    g. 9.5 (= 100 g/L)
  • Coadiuvanti q.b.
    a 100

Intervallo di sicurezza: 45 gg per il mais. 

Non compatibile con prodotti a reazione alcalina. Avvertenza: In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione, informare il medico della miscelazione compiuta.

BARBABIETOLA DA ZUCCHERO
Si deve intervenire ai primi stadi di sviluppo delle infestanti, con presenza prevalente di Cirsium arvense, trattare alla dose di 0,8 - 1 L /ha; se invece vi è prevalenza di Matricaria chamomilla la dose deve essere elevata a 1,2 - 1,5 L/ha.
Per completare lo spettro d’azione del prodotto, può essere impiegato in miscela con prodotti a base di Fenmedifam.

FRUMENTO DURO e TENERO - ORZO - AVENA - SEGALE
Si deve intervenire nella fase compresa tra l’accestimento e la fase di botticella della coltura alla dose di 0,8 - 1 L/ha, preferibilmente in miscela con un erbicida ormonico sotto forma di sale e non di estere.

MAIS DA GRANELLA e DA FORAGGIO
Si deve trattare in post - emergenza, con la coltura alta da 15 a 30 cm, alla dose di 0,8 - 1 L/ha.

CAVOLI - CIPOLLA - COLZA
Trattare in post - emergenza alla dose di 1,2 - 1,5 L/ha.

Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate in questa etichetta. Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Il rispetto di tutte le indicazioni contenute nella presente etichetta è condizione essenziale per assicurare l’efficacia del trattamento e per evitare danni alle piante, alle persone ed agli animali. Non applicare con i mezzi aerei. Operare in assenza di vento. Da non vendersi sfuso. Smaltire le confezioni secondo le norme vigenti. Il contenitore completamente svuotato non deve essere disperso nell’ambiente. Il contenitore non può essere riutilizzato.