Fungiman Combi
Marca: UPL
Condizione Fisica: Polvere Bagnabile
Necessario PATENTINO
FormatoPrezzo di ListinoIl tuo Prezzo
1 Kg
€ 6,45
10 Kg
€ 55,00
Formati:
1 Kg
10 Kg

Il FUNGIMAN COMBI è un fungicida in polvere bagnabile efficace contro la Peronospora della Vite, del Tabacco, del Pomodoro. Sulla vite può essere usato per tutta la stagione e nella lotta contro l’Escoriosi. Agisce sia penetrando nella foglia che per contatto, combattendo sia il micelio nei primissimi stadi di sviluppo che le zoospore germinanti. Può essere usato in calendario antiperonosporico per tutta la stagione.

 H410 - Molto tossico per gli organismi acquatici con effetti di lunga durata
 H317 - Può provocare una reazione allergica cutanea
 H361fd - Sospettato di nuocere alla fertilità. Sospettato di nuocere al feto
Chi impiega il prodotto è responsabile degli eventuali danni derivanti da uso improprio del preparato. Da impiegarsi esclusivamente per gli usi e alle condizioni riportate sull’etichetta del prodotto.
  • cimoxanil puro
     
    g 4
  • mancozeb puro
     
    g 40
  • Coformulanti q.b.
    a g 100

Il prodotto è compatibile con tutti gli antiparassitari a reazione neutra o acida. Si sconsiglia di usare in associazione a prodotti con reazione alcalina.

Peronospora della Vite: usare 200-300 g di prodotto per 100 litri di acqua. Iniziare i trattamenti quando i germogli raggiungono i 10 cm di lunghezza e proseguirli fino a che persistono le condizioni favorevoli allo sviluppo della malattia.

Peronospora del Pomodoro: usare 200-300 g di prodotto per 100 litri d’acqua. La dose massima va usata in presenza di forti attacchi di Peronospora o in presenza dell’Alternaria. I trattamenti al pomodoro sono consentiti solo fino alla prima fioritura.

Peronospora del Tabacco: usare 300 g di prodotto per 100 litri d’acqua.

In caso di miscela con altri formulati deve essere rispettato il periodo di carenza più lungo. Devono inoltre essere osservate le norme precauzionali prescritte per i prodotti più tossici. Qualora si verificassero casi di intossicazione informare il medico della miscelazione compiuta.